Rapina ed estorsione: carcere per un 37enne

Ferraro deve espiare 4 anni e mezzo di reclusione

La decisione della Corte d'Appello

Deve scontare 4 anni e mezzo per rapina ed estorsione Vincenzo Ferraro, 37enne di Maddaloni. L'ufficio esecuzioni penali presso la Corte d'Appello del tribunale di Napoli ha notificato a Ferraro ed ai suoi difensori, gli avvocati Nello Sgambato e Vincenzo Domenico Ferraro, l'ordine di carcerazione essendo la condanna a 4 anni e 6 mesi passata in giudicato.  Attualmente il 37enne si trova in carcere a Cosenza per altra causa e quindi la decorrenza della pena, per fatti accaduti a Maddaloni nel 2009, partirà dal febbraio del 2023 con la condanna che sarà da considerarsi espiata solo nel 2027. 

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento