Assalto armato sull’Appia: dipendenti sequestrati, rapinatori in fuga

In sei hanno fatto irruzione minacciando i presenti con una pistola

Scene da film questa mattina dove una banda composta da sei persone ha fatto irruzione all’interno di un deposito di stoccaggio di detersivi e prodotti per la casa ubicato lungo la Statale Appia in territorio di Vitulazio. I rapinatori, tutti col volto coperto, hanno minacciato i dipendenti con una pistola e li hanno sequestrati sul retro del capannone, legando loro le mani e bloccandogli anche le bocche. A quel punto i ladri hanno caricato tutta la merce disponibile su un autocarro e sono scappati, a borso anche di altre due automobili. Sono stati poi i dipendenti a riuscire a liberarsi ed a dare l’allarme. Sul posto sono giunti gli uomini del Nucleo Investigativo dei carabinieri di Capua ed i militari di Vitulazio che hanno avviato le indagini. Il colpo sembra essere stato studiato nei minimi dettagli ed anche questo potrebbe aiutare gli investigatori ad indirizzare le indagini.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Colpo nella gioielleria del centro commerciale, ladri in fuga col bottino

Torna su
CasertaNews è in caricamento