Panico al centro Campania, negoziante minacciato con un coltello

L'uomo ha puntato il coltello alla gola del direttore di un negozio

I militari dell’Arma, allertati, sono immediatamente intervenuti bloccando il malvivente

Nel corso della serata di ieri i Carabinieri della Stazione di San Nicola La Strada hanno tratto in arresto in flagranza del reato di rapina impropria Jaba Nioradze, 31enne georgiano. L’uomo, presso il negozio “Scarpe&Scarpe” ubicato all’interno del centro commerciale Campania di Marcianise, dopo aver rubato due tute da ginnastica, una marca Adidas e una marca Nike del valore complessivo di circa 150 euro, tramite effrazione del sistema antitaccheggio, si è diretto verso l’uscita del centro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 31enne, per garantirsi la fuga, ha puntato un coltello all’indirizzo del direttore del negozio, minacciando di ferirlo. I militari dell’Arma, nel frattempo allertati, sono immediatamente intervenuti bloccando il malvivente. La merce rubata è stata recuperata e restituita agli aventi diritto. Il coltello, invece, è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, nella mattinata odierna verrà giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento