Assalto con le spranghe nel bar: in 4 scappano coi soldi

Il titolare minacciato pochi minuti prima della chiusura

Il Caffe' Melfi di Parete

Rapina a mano armata al 'Caffè Melfi' di Parete. Sabato sera, all'ora di chiusura, 4 malviventi hanno fatto irruzione all'interno del bar di via della Repubblica, minacciando il titolare di consegnare tutto l'incasso della giornata. È stato un colpo messo a segno in pochi secondi, davanti anche ad alcuni clienti ancora presenti nel bar. Con le spranghe in mano i delinquenti hanno chiesto ed ottenuto tutto il contante presente nel registratore di cassa, prima di fare perdere immediatamente le proprie tracce. Sul posto sono poi giunti i carabinieri che ora indagano sull'accaduto

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento