Assalto con le spranghe nel bar: in 4 scappano coi soldi

Il titolare minacciato pochi minuti prima della chiusura

Il Caffe' Melfi di Parete

Rapina a mano armata al 'Caffè Melfi' di Parete. Sabato sera, all'ora di chiusura, 4 malviventi hanno fatto irruzione all'interno del bar di via della Repubblica, minacciando il titolare di consegnare tutto l'incasso della giornata. È stato un colpo messo a segno in pochi secondi, davanti anche ad alcuni clienti ancora presenti nel bar. Con le spranghe in mano i delinquenti hanno chiesto ed ottenuto tutto il contante presente nel registratore di cassa, prima di fare perdere immediatamente le proprie tracce. Sul posto sono poi giunti i carabinieri che ora indagano sull'accaduto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento