Cade dal balcone di casa, 13enne in prognosi riservata

Il ragazzino si era distratto parlando al telefono: è stato trasportato al 'Santobono' di Napoli

Si distrae al telefono e vola giù da una parte di abitazione ancora in fase di costruzione. D.A., 13enne rumeno di Villa Literno, era solito appartarsi in una zona della propria abitazione ancora non realizzata completamente.

Distratto da una conversazione telefonica si è sporto troppo ed ha perso l'equilibrio cadendo rovinosamente al suolo dopo un volo di circa 4 metri. Immediato l'intervento del 118, con i sanitari intervenuti sul luogo dell'incidente nella serata di venerdì.

Il ragazzino si trova ora ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli ancora in prognosi riservata per i numerosi traumi riportati. I carabinieri di Villa Literno e di Casal di Principe stanno effettuando ulteriori accertamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento