Proiettili e lettera di minacce contro giornalista | FOTO

De Michele era già stato aggredito durante la campagna elettorale

La lettera di minacce inviata al giornalista Mario De Michele

Quattro proiettili imbustati ritrovati nella cassetta della posta di casa. E’ la grave minaccia subita dal giornalista Mario De Michele, direttore di ‘Campanianotizie.com’, accompagnata da una lettera di poche righe in cui si fa un chiaro riferimento al lavoro svolto dal collega ad Orta di Atella.

Nella lettera di minacce si legge: “Per colpa tua abbiamo gli occhi di tutto addosso. Adesso basta, non scrivere neanche più una parola su Orta di Atella. Orta per te è M-Orta”. Lo scorso 31 maggio De Michele, ad Orta di Atella per un servizio sulle elezioni amministrative, era stato aggredito mentre realizzava alcune interviste ai candidati. La Federazione nazionale della stampa e il Sindacato unitario giornalisti della Campania hanno manifestato la loro solidarietà al giornalista.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento