7 ARRESTI I ‘pizzini’ per le segnalazioni: ecco come si fanno i voti sui progetti del Comune

In una intercettazione ambientale la lista dei politici che chiedono posti

L'ex sindaco Biagio Di Muro finito nuovamente in carcere

Liste di nomi con persone da inserire nei vari progetti dell’ambito socio-sanitario C8, un vero e proprio elenco di pizzini da mettere insieme per cercare di ‘non sbagliare’ e di accontentare tutti. E’ quello che emerge dagli atti dell’inchiesta che ha portato oggi nuovamente in carcere l’ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere Biagio Maria Di Muro ed altre sei persone (due ancora irreperibili perché all’estero).

Dalle intercettazioni ambientali che sono state effettuate dagli inquirenti, emerge come i progetti dell’Ambito C8 gestiti dal dirigente Roberto Pirro fossero un “ottimo modo” per fare politica e far lavorare persone vicine a consiglieri comunali e politici vari per poi aver un tornaconto elettorale. A gestire questa situazione sono direttamente Pirro e Carmela Fusco, una delle persone assunte grazie all’intermediazione del sindaco Di Muro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, intercettati nel marzo 2015, si mettono d’accordo sulle persone da far lavorare nei progetti e fanno i nomi dei politi che li hanno segnalati. Pirro legge dei veri e propri ‘pizzini’ sui quali ci sono le indicazioni dei nomi, mentre la Fusco lancia l’idea di fare un elenco mettendo vicino le persone che le hanno segnalate. Tra i segnalatori ci sono, oltre all’ex sindaco, anche la deputata Pd Camilla Sgambato, ex consiglieri del Pd ed “il sindaco di Capua”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

Torna su
CasertaNews è in caricamento