Fermato con una pistola pronta per sparare

Il caricatore aveva 5 colpi. Preso 38enne

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone, sulla Domitiana, al km. 18,500, hanno proceduto all’arresto per detenzione di arma clandestina, del pregiudicato Andrea Cennami, 38 anni, residente a Mondragone.

L’uomo, nel corso di un controllo, ha insospettito i militari dell’Arma che, a seguito di perquisizione personale e veicolare, lo hanno trovato in possesso di una pistola calibro 7,65, con matricola abrasa e munita caricatore contenente 5 proiettili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

Torna su
CasertaNews è in caricamento