Fermato con una pistola pronta per sparare

Il caricatore aveva 5 colpi. Preso 38enne

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone, sulla Domitiana, al km. 18,500, hanno proceduto all’arresto per detenzione di arma clandestina, del pregiudicato Andrea Cennami, 38 anni, residente a Mondragone.

L’uomo, nel corso di un controllo, ha insospettito i militari dell’Arma che, a seguito di perquisizione personale e veicolare, lo hanno trovato in possesso di una pistola calibro 7,65, con matricola abrasa e munita caricatore contenente 5 proiettili.

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Tondi, la psicoterapeuta di Emilio: “Era preoccupato per il suo bambino”

  • Attualità

    Blitz alla Reggia del nuovo direttore. Tour nelle stanze pagando il biglietto

  • Cronaca

    Abusi edilizi, tutto da rifare per i 62 indagati: il giudice si dichiara incompetente

  • Attualità

    Mortalità record, Caserta è seconda solo a Napoli

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Colpo da 100mila euro alle Poste, dipendente colto da malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento