Blitz della polizia municipale, scovata scuola abusiva

Il Comune ha emesso un’ordinanza di divieto di prosecuzione dell’attività

La scuola 'abusiva' di via Mattarella a Marcianise

Una scuola doppiamente abusiva, perché priva del certificato di agibilità e perché avviata senza chiedere alcuna documentazione di avvio attività al Comune.  È quella scoperta dalla polizia municipale di Marcianise lo scorso 25 luglio in via Mattarella, dove E.S. aveva creato una scuola materna privata senza alcun titolo.

Dopo il verbale di segnalazione dei vigili urbani, l’Ente ha quindi disposto un’ordinanza di divieto di prosecuzione dell’attività ad horas, con conseguente rimozione di tutti gli eventuali effetti dannosi e lavori realizzati entro e non oltre i 90 giorni dalla notifica del provvedimento.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

Torna su
CasertaNews è in caricamento