Investe ed uccide un uomo in bici, arrestato

Il 39enne è accusato di omicidio stradale

I Carabinieri della Stazione di Valle di Maddaloni, presso la comunità terapeutica “Leo onlus”, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Napoli Nord nei confronti di Giovanni Buonavolontà, 39 anni, residente a Caivano, in atto ristretto alla misura degli arresti domiciliari presso citata struttura, per altra causa.

Per l’uomo è stata ora disposta la misura cautelare in carcere per il reato di omicidio stradale, commesso il 15 marzo 2017 a Caivano. In quell'occasionne il 39enne investì un uomo in bicicletta, per poi scappare. Fu rintracciato dopo poche ore.

Buonavolontà è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento