Agguato di camorra, auto bruciata: identificata la vittima | FOTO

Il cadavere rinvenuto a pochi metri dall’uscita dell’Asse Mediano

Il luogo in cui è stato trovato il cadavere

È del 37enne di Grumo Nevano Ferdinando Fenicia il corpo crivellato di colpi di arma da fuoco trovato verso le 12:30 in una stradina di campagna nei pressi dell’uscita Caivano dell’Asse Mediano, nel territorio comunale di Orta di Atella.

Il ritrovamento del cadavere

L’uomo, stando ad una prima ricostruzione ufficiale dei carabinieri, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco, tra i 3 e 5. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Marcianise e della Stazione di Orta di Atella, che hanno avviato i primi rilievi e le indagini. Proprio la famiglia di Fenicia è originaria di Orta di Atella, lì dove è stato rinvenuto il cadavere. 

Sul luogo del ritrovamento del cadavere i militari hanno trovato anche una vettura data alle fiamme, probabilmente di proprietà della vittima. Un omicidio che potrebbe essere inserito nella scia di sangue che recentemente ha visto due casi di omicidio ad Acerra e Mugnano. 

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento