Duplice omicidio, gli avvocati del professore tentano il colpo di coda

Richiesto un supplemento istruttorio dopo la nuova perizia, il giudice respinge la richiesta

Il professore Perale ha ucciso Anastasia e Biagio Buonomo

Nuovo colpo di scena nel processo per il duplice omicidio di Biagio Buonomo junior, giovane ingegnere di Sant’Arpino, e di Anastasia Shakurova. Gli avvocati del professore di Mestre Stefano Perale, che rischia l’ergastolo dopo la requisitoria del pubblico ministero, hanno avanzato una richiesta di “supplemento istruttorio” sulle condizioni psichiche dell’imputato, contestando la relazione del perito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli avvocati Matteo Lazzaro e Nicoletta Bortoluzzi hanno contestato le conclusioni del perito Gianfranco Rivellini, sostenendo che lo stesso, oltre a non essersi curato di esaminare ulteriori elementi che gli erano stati proposti, era “apparso molto sbrigativo, tanto da non consentire a Perale di rispondere compiutamente alle domande”. Una richiesta alla quale si sono opposti gli avvocati di parte civile Raffaele Costanzo, Michele Maturi e Monica Marchi, e che ha visto il giudice rigettare la richiesta. L’udienza è stata poi aggiornata dopo le discussioni dei legali delle famiglie delle vittime a fine mese quando dovrebbe uscire la sentenza. Gli avvocati difensori del professore di Mestre hanno ribadito l'infermità di mente del loro assistito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento