Mamma e figlia uccise e sotterrate, la Cassazione conferma la sentenza

Il marito della ragazza era accusato dell'omicidio col suocero

Per la morte di Maria ed Elisabetta finirono sotto processo Salvatore e Domenico

Colpo di scena nella vicenda giudiziaria che vedeva coinvolti Salvatore Di Maiolo e Domenico Belmonte accusati di duplice omicidio. La Corte di Cassazione ha confermato l'assoluzione di Salvatore Di Maiolo rigettando il ricorso presentato dalla parte civile e dalla Procura. Nell'estate del 2004 a Castel Volturno, Salvatore Di Maiolo in concorso con il suocero Domenico Belmonte, secondo la Procura, cagionava la morte della moglie Maria Belmonte e della suocera, Elisabetta Grande. I due, secondo la ricostruzione, avrebbero poi sotterrato anche i corpi, ormai privi di vita, sotto l'intercapedine dell'abitazione di Castel Volturno dell'ex direttore sanitario del carcere di Poggioreale, Domenico Belmonte. Arrestato quest'ultimo, il Riesame provvedeva alla scarcerazione, mentre per Salvatore Di Maiolo, difeso dall'avvocato Ferdinando Letizia, l'azione penale proseguiva. L' ex direttore sanitario è morto nelle more del giudizio mantre per Di Maiolo fu emessa sentenza di proscioglimento dal giudice per l'udienza preliminare. Avverso tale sentenza venne proposto il ricorso in Cassazione dalla parte civile, che è stato respinto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sconto di pena per il fratello del capoclan

  • Cronaca

    50 ARRESTI Donadio e Buonanno a capo del gruppo. Preso anche il figlio dell'imprenditore

  • Cronaca

    Titolari del distributore di benzina indagati per truffa aggravata

  • Cronaca

    Maxi rissa in strada, un 30enne finisce in ospedale

I più letti della settimana

  • Le minacce del ‘Genny Savastano’ casertano: “Appena mi libero sei un uomo morto”

  • L'OMICIDIO DI SERENA Il figlio del maresciallo incastrato dalle perizie

  • Schianto su viale Carlo III, auto si ribalta | FOTO

  • Promette posti di lavoro negli ospedali, smascherata da 'Striscia' | VIDEO

  • L'omicidio di Katia, la giornalista di 'Quarto grado' racconta le confidenze della mamma

  • Omicidio nel casertano, l'ombra della camorra: bruciata l'auto della vittima

Torna su
CasertaNews è in caricamento