Nasconde la droga nelle mutandine per il compagno detenuto

La donna bloccata dalla penitenziaria con l'hashish negli slip. Il giudice la scarcera dopo 24 ore

L'arresto operato dalla polizia penitenziaria

Droga al convivente detenuto presso la casa di reclusione di Aversa. Per questo motivo è stata arrestata (e poi scarcerata) Ida S., 50enne aversana, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna si era recata giovedì scorso presso la struttura detentiva per far visita al compagno convivente Pasquale F.. Sono stati i cani antidroga a far cadere su di lei i sospetti. Dai controlli successivi da parte della polizia penitenziaria è emerso come la donna avesse occultato 2,9 grammi di hashish all'interno degli slip che indossava. A quel punto il tentativo disperato di "disfarsi" dello stupefacente mangiandolo, bloccato dalla penitenziaria. Durante al perquisizione, sempre nelle mutande, è stata trovata anche una limetta. 

Per questo la donna è stata arrestata. Durante l'udienza di convalida la donna ha sostenuto che la droga fosse per uso personale e che l'avesse "dimenticata" nelle mutandine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Circostanza che non ha convinto il gip Nicola Erminio Paone che ha convalidato l'arresto ma ha disposto, accogliendo l'istanza dell'avvocato Mirella Baldascino, la misura cautelare dell'obbligo di presentazione per tre volte a settimana presso la polizia giudiziaria. Il pm d'udienza aveva chiesto gli arresti domiciliari. La donna è così tornata libera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento