Adl vuole lasciare Castel Volturno: il Napoli può andare via

Rivelazione shock del presidente azzurro: "Ci serve una zona dove fare la mia cittadella"

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis

Il Napoli potrebbe lasciare Castel Volturno. E' quanto trapela dalle parole del patron Aurelio De Laurentiis al termine della partita vinta dagli azzurri contro la Sampdoria.

Il presidente del Napoli, intervenendo sul futuro dello stadio San Paolo ha spiegato come "I terreni che ho visionato fuori Napoli sono cinque, e due in particolare mi sembrano molto adatti al nostro campo. Castel Volturno ci è stata d'aiuto perché in un certo modo abbiamo tenuto al riparo la squadra dalla passione dei tifosi. Cosa che non saremmo riusciti a fare se ci fossimo allenati a Marianella o Soccavo. Ma ora ci serve una zona dove fare la mia cittadella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

Torna su
CasertaNews è in caricamento