Muore proprietario "Yoko Village" dopo ricovero in ospedale

Un malore improvviso ha stroncato l'ingegnere. Il ricordo dell'Imam

Un malore improvviso. Un dramma assoluto per la famiglia che in poche ore è stata costretta a dire addio a Gennaro De Marco, ingegnere 66enne, proprietario dello Yoko Village di San Marcellino. L'uomo era praticamente in strada quando ha accusato un malore, è tornato a casa per avvisare i familiari e quindi è partita la corsa all'ospedale di Maddaloni dove è stato ricoverato in condizioni già gravi. Il suo cuore ha smesso di battere poche ore fa, tra la disperazione di moglie e figli. Gennaro De Marco farà il suo ultimo viaggio domattina, quando alle 11 raggiungerà la chiesa di San Marcellino per l'ultimo saluto a tutti coloro che lo hanno voluto bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche l’Imam della Moschea di San Marcellino Nasser Hidouri ha voluto ricordare l’imprenditore: “Era una persona di grande moralità. L'abbiamo conosciuto da quando abbiamo perso suo caro padre Errico nel 2000. Era il bravo successore suo. In tutto il tempo della nostra permanenza a San Marcellino testimoniano la grandezza di questa persona, la sua generosità e la sua apertura al dialogo e la convivenza. Nonostante la sua ricchezza materiale, Gennaro era sempre una persona semplice nel suo modo di vivere e di convivere con gli altri. Una gran parte della nostra integrazione era grazie a questo uomo che ci lascia oggi in silenzio lasciando una mancanza irrecuperabile.  Condoglianze alla sua famiglia, a San Marcellino e alla comunità islamica locale prega per lui oggi con grandi dolori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento