Muore proprietario "Yoko Village" dopo ricovero in ospedale

Un malore improvviso ha stroncato l'ingegnere. Il ricordo dell'Imam

Un malore improvviso. Un dramma assoluto per la famiglia che in poche ore è stata costretta a dire addio a Gennaro De Marco, ingegnere 66enne, proprietario dello Yoko Village di San Marcellino. L'uomo era praticamente in strada quando ha accusato un malore, è tornato a casa per avvisare i familiari e quindi è partita la corsa all'ospedale di Maddaloni dove è stato ricoverato in condizioni già gravi. Il suo cuore ha smesso di battere poche ore fa, tra la disperazione di moglie e figli. Gennaro De Marco farà il suo ultimo viaggio domattina, quando alle 11 raggiungerà la chiesa di San Marcellino per l'ultimo saluto a tutti coloro che lo hanno voluto bene.

Anche l’Imam della Moschea di San Marcellino Nasser Hidouri ha voluto ricordare l’imprenditore: “Era una persona di grande moralità. L'abbiamo conosciuto da quando abbiamo perso suo caro padre Errico nel 2000. Era il bravo successore suo. In tutto il tempo della nostra permanenza a San Marcellino testimoniano la grandezza di questa persona, la sua generosità e la sua apertura al dialogo e la convivenza. Nonostante la sua ricchezza materiale, Gennaro era sempre una persona semplice nel suo modo di vivere e di convivere con gli altri. Una gran parte della nostra integrazione era grazie a questo uomo che ci lascia oggi in silenzio lasciando una mancanza irrecuperabile.  Condoglianze alla sua famiglia, a San Marcellino e alla comunità islamica locale prega per lui oggi con grandi dolori”.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Cattivi odori dal bidone della spazzatura? Ecco come pulirlo e igienizzarlo

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

Torna su
CasertaNews è in caricamento