Muore dopo il ricovero in ospedale: aveva 47 anni

Lascia due figli. E' spirato dopo 2 settimane di agonia

Dopo due settimane di agonia, è deceduto un uomo di 47 anni che era ricoverato in ospedale dopo aver ingerito dell’acido. La tragedia si materializzò nella notte dell’Epifania a Maddaloni: da allora l’uomo è rimasto ricoverato in gravi condizioni in ospedale fino a quando domenica il suo cuore ha smesso di battere. Una tragedia assurda: da tempo, purtroppo, la situazione lavorativa della vittima non era delle migliori. Lascia due figli.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

  • 23 ARRESTI Marito e moglie a capo della banda, in casa trovati 163mila euro in contanti

Torna su
CasertaNews è in caricamento