La Camera Penale si unisce al dolore per la morte del pm Cantiello

Il messaggio di cordoglio: "Si è sempre contraddistinta per la passione e la coerenza"

La Camera Penale di Santa Maria Capua Vetere si unisce al cordoglio che ha colpito il tribunale e l'intera classe forense per la prematura scomparsa del pubblico ministero Antonella Cantiello, morta oggi a causa di una grave malattia contro la quale stava combattendo da anni.

"Il Presidente e tutto il Direttivo della Camera Penale Santa Maria Capua Vetere - si legge in una nota - partecipano, sinceramente commossi, al dolore che ha colpito la Magistratura sammaritana per la prematura scomparsa della dottoressa Antonella Cantiello, Sostituto Procuratore della Repubblica tenace e caparbia, che si è sempre contraddistinta per la passione e la coerenza nell'esercizio delle sue funzioni. Al figlio e alla famiglia vanno le più sentite condoglianze di tutti i penalisti del Foro di Santa Maria Capua Vetere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento