La Camera Penale si unisce al dolore per la morte del pm Cantiello

Il messaggio di cordoglio: "Si è sempre contraddistinta per la passione e la coerenza"

La Camera Penale di Santa Maria Capua Vetere si unisce al cordoglio che ha colpito il tribunale e l'intera classe forense per la prematura scomparsa del pubblico ministero Antonella Cantiello, morta oggi a causa di una grave malattia contro la quale stava combattendo da anni.

"Il Presidente e tutto il Direttivo della Camera Penale Santa Maria Capua Vetere - si legge in una nota - partecipano, sinceramente commossi, al dolore che ha colpito la Magistratura sammaritana per la prematura scomparsa della dottoressa Antonella Cantiello, Sostituto Procuratore della Repubblica tenace e caparbia, che si è sempre contraddistinta per la passione e la coerenza nell'esercizio delle sue funzioni. Al figlio e alla famiglia vanno le più sentite condoglianze di tutti i penalisti del Foro di Santa Maria Capua Vetere".

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento