Omicidio nel casertano, l'ombra della camorra: bruciata l'auto della vittima

Il cadavere è stato rinvenuto nei pressi dell’uscita dell’Asse Mediano a Orta di Atella

Il luogo del ritrovamento del cadavere

Il corpo senza vita di un uomo di 37 anni è stato ritrovato verso le 12:30 nei pressi dell’uscita Caivano dell’Asse Mediano, nel territorio comunale di Orta di Atella, in una stradina di campagna .

La vittima, non casertana, è stata attinta da colpi di arma fa fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Marcianise e della Stazione di Orta di Atella, che stanno effettuando i rilievi sul posto e avviato le prime indagini.

Sul luogo del delitto è stata rinvenuta anche una vettura data alle fiamme, probabilmente di proprietà della vittima. L'omicidio potrebbe seguire la scia di sangue degli ultimi giorni con i casi di Acerra e Mugnano, nel napoletano. (seguono aggiornamenti)

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento