Trovato morto in casa a 37 anni | FOTO

La compagna colpita da malore, sul posto ambulanze e carabinieri

L'intervento dei carabinieri in via San Carlo

È arrivato quando era ormai già troppo tardi il personale medico a bordo delle due ambulanze che questa mattina, verso le 9:30, si è precipitato in via San Carlo, nel centro storico di Caserta, dopo una drammatica richiesta di soccorso.

Un ragazzo di 37 anni è infatti deceduto nel suo appartamento a seguito di un malore fatale. Uno shock troppo grande per la compagna della vittima, che ha avvertito un malore. Sul posto sono presenti anche i carabinieri della locale Compagnia.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento