Carbonizzato all'interno dell'auto, la tragica scoperta del figlio

L'uomo suicida aveva 59 anni ed era originario di Santa Maria Capua Vetere e residente a San Tammaro

L'auto in cui il 59enne ha deciso di togliersi la vita

L'ipotesi di suicidio è stata confermata. L'uomo ritrovato carbonizzato all'interno della propria auto, nella frazione Val d'Assano del comune di Rocchetta e Croce, ha deciso autonomamente di togliersi la vita. Il cadavere è stato identificato: si tratta di C.B., 59 anni, nato a Santa Maria Capua Vetere e residente a San Tammaro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'auto si trovava parcheggiata in direzione di marcia verso la SS6 Casilina, il vetro posteriore sinistro è stato frantumato dal figlio, il primo ad arrivare sul posto. Tempestivo è stato inoltre l'intervento della squadra dei vigili del fuoco di Teano, dei carabinieri della compagnia di Capua (coordinati dal comandante Paolo Minutoli), dei medici del 118 e del nucleo investigativo antincendio dei vigili del fuoco di Caserta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento