Muore barista: aveva solo 34 anni

Il ragazzo stroncato da una terribile malattia. Domani i funerali

Domani i funerali del giovane

Morire a 34 anni per il ‘male del secolo’. Lusciano piange un giovane ragazzo ucraino che da anni viveva la comunità ed era conosciuto da tutti per il suo lavoro. Faceva infatti il barista a ‘Le Plaisir’ e per molti “era un grande lavoratore”. Sempre col sorriso, tanto da farsi volere bene da tutti coloro che lo hanno conosciuto.

Da alcuni mesi però stava lottando per la sua personale battaglia contro un terribile male. Ha combattuto come un leone e il suo cuore forte gli hanno permesso di vivere qualche mese in più rispetto a quanto pronosticato anche dai medici. Ma stamattina è arrivata la triste notizia: ha spirato il suo ultimo respiro abbandonando la famiglia e tutti gli amici. Domani ci sarà l’ultimo saluto nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento