Dramma all'alba, muore noto avvocato

Mario Liberti stroncato da un infarto mentre era a casa

L'avvocato Mario Liberti

Un dramma improvviso ha sconvolto questa mattina la classe forense: un infarto improvviso ha causato il decesso dell'avvocato Mario Liberti, 43 anni, originario di Giugliano ma da tempo ormai residente ad Aversa. Il legale era a casa quando, stamattina intorno alle 5, è stato colto da malore. Immediatamente è stata allertata un'ambulanza, ma quando sono giunti sotto casa dell'avvocato, in via Botticelli, non c'era già più nulla da fare. Una morte che ha lasciato di stucco parenti, amici e colleghi che da questa mattina hanno manifestato vicinanza alla compagna. I funerali sono in programma venerdì mattina alle 11 presso la chiesa di San Massimiliano Kolbe a Giugliano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento