Morta professoressa, studenti in lacrime

La docente di chimica stroncata da un male incurabile

Lascia un vuoto incolmabile la tragica dipartita della professoressa Patrizia Ricciardi. La docente di chimica all’Isiss Righi-Nervi-Solimena di Santa Maria Capua Vetere è venuta a mancare dopo una lotta con una malattia genetica che l’ha portata via in pochi mesi.

La professoressa insegnava all’Istituto di Via Caserta da oltre 20 anni ed era stimata da tutti docenti ed era particolarmente benvoluta da tutti gli alunni. Da tempo era cresciuta a dismisura la stima di superiori e colleghi al punto tale da diventare il principale supporto della preside professoressa Alfonsina Corvino della quale era diventata la collaboratrice principale e insostituibile. I

funerali si terranno domani – 5 dicembre – a Piana di Monte Verna, città dove la professoressa Ricciardi risiedeva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Rissa tra clan opposti al ristorante: "Gli ho spaccato la testa. Il fratello voleva uccidermi"

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell'Enel: 25 persone nei guai

Torna su
CasertaNews è in caricamento