E' morta la prima donna consigliera comunale di Casal di Principe

Alba Castaldo aveva 78 anni ed era amica di Nilde Iotti. Il sindaco: "Una grande casalese"

Il Municipio di Casal di Principe

Lutto a Casal di Principe. Si è spenta Alba Castaldo prima donna a sedere tra i banchi del consiglio comunale di Casal di Principe e amica di Nilde Iotti. Lo ha annunciato il sindaco Renato Natale

Castaldo aveva 78 anni. "Una grande casalese - ha detto il sindaco Natale - Una donna coraggios e piena di entusiasmo e voglia di cambiare il mondo. Era nel lontano e mitico 1968, che qui, proprio qui, in una Casal di Principe ancora rurale, dove lo stereotipo femminile era ancora tutta casa e chiesa,proprio qui, nel profondo sud, decide contro tutto e contro tutti, a 26 anni di partecipare alla politica in prima fila; si candida al consiglio comunale, viene eletta e nominata assessore alla Pubblica Istruzione".

Un'elezione che, considerati i tempi, suscitò "tanto clamore", ricorda il sindaco, al punto che "un’altra grande donna, da sempre impegnata per l’emancipazione femminile, volle conoscerla, la chiamò a Roma e ne nacque una bella amicizia continuata negli anni. Era Nilde Iotti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Castaldo non ha mai dimenticato Casal di Principe né con gli anni si è affievolito il suo impegno. "prima di morire ha chiesto alla sua famiglia che una parte dei suoi libri fossero donati alla Biblioteca di Casal di Principe, il Grillo Parlante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

Torna su
CasertaNews è in caricamento