LA TRAGEDIA Muore in piazza prima del brindisi di Capodanno

La 50enne stroncata da un malore. Lavorava come colf nelle case e presso alcuni negozi

Sul posto l'ambulanza

Tragedia in strada a Casaluce dove una 50enne si è accasciata a terra in piazza Statuto ed è morta. Non ha avuto tempo di vedere terminare l'anno e brindare a quello nuovo la donna dell'Est Europa residente da tantissimi anni a Casaluce, che nelle prime ore del pomeriggio di oggi improvvisamente mentre attraversava piazza Statuto, è stata colta da un malore che non le ha lasciato scampo. Probabilmente la donna è stata stroncata da un infarto.

A nulla sono valsi i soccorsi di gente che a quell'ora stazionavano sul posto e nemmeno quelli del personale sanitario arrivato con l'autoambulanza che non hanno fatto altro che accertare il decesso della donna coperta poi subito con un lenzuolo in attesa dell'arrivo del magistrato di turno per il disbrigo delle pratiche di rito. Sul posto sono intervenuti anche la polizia municipale di Casaluce ed i militari dell'Arma dei Carabinieri.

La donna era molto nota in paese in quanto svolgeva attività di pulizia nelle case e negli esercizi commerciali della zona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento