Morta in clinica: le rassicurazioni dopo il malore poche ore prima della morte

Presentata la denuncia, consigliere regionale chiede "verifica immediata"

“Occorre fare chiarezza sulle circostanze che hanno portato alla morte di una donna anziana, Olga Capparella, presso una casa di riposo di Capua”. Anche il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli interviene sulla vicenda relativa al decesso della donna di Capua nei giorni scorsi. Secondo quanto avrebbero denunciato dai familiari ai carabinieri, “sulla morte della donna - spiega Borrelli - pesano una serie di circostanze anomale come il dolore improvviso in petto lamentato, le assicurazioni da parte del personale della struttura ai figli sullo stato di salute della madre e l’improvviso decesso poche ore dopo. Sarà bene andare a fondo a questo episodio per accertare eventuali responsabilità del personale della casa di riposo” ha chiosato il componente della commissione Sanità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

Torna su
CasertaNews è in caricamento