Minacce ai sindaci, PrimaVera Casale si schiera con Caterino e De Rosa

Elisabetta Corvino: “Cultura camorrista deve essere soffocata immediatamente”

Il leader del movimento 'PrimaVera Casale' Elisabetta Corvino

“Il movimento cittadino PrimaVera Casale esprime solidarietà e vicinanza ai sindaci del territorio che subiscono attacchi vili e preoccupanti”. Lo comunicano Elisabetta Corvino, leader del Movimento cittadino e il consigliere Vincenzo Noviello, unitamente a tutti gli attivisti del movimento.

“Gli attacchi di questi giorni al sindaco di San Cipriano d’Aversa e al sindaco di Casapesenna sono il segnale preoccupante che ancora sopravvive una cultura camorrista che deve essere soffocata immediatamente da tutti quelli chi si impegnano ogni giorno a combatterla, senza abbassare mai la guardia. Siamo vicini a Vincenzo Caterino e Marcello De Rosa, a loro va il nostro incoraggiamento affinché possano trarre da queste intimidazioni una motivazione maggiore nelle battaglie di legalità nella consapevolezza che la camorra non è un fenomeno statico che può essere sconfitto una volta per tutte, essa è piuttosto un’entità dinamica che si adegua continuamente e richiede continuamente a chi la combatte la stessa capacità di mutamento nel calibrare le strategie alle diverse forme in cui si manifesta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento