La 'piaga' degli abusivi: automobilista minacciato da un parcheggiatore

L'episodio denunciato dalla vittima: stava recuperando la sua vettura al parco Pozzi

Brutta disavventura quella che ha visto protagonista un automobilista aversano, avvicinato e minacciato da un parcheggiatore abusivo. L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica nei pressi del parco Pozzi, dove l’uomo stava andando a prendere l’auto ferma in sosta.

A quel punto un uomo, in evidente stato di alterazione, gli si è avvicinato con fare minaccioso ma, fortunatamente, un secondo automobilista ha impedito il peggio perché giunto sul posto per fare manovra, spaventando e costringendo ad andare via l’abusivo.

Una vicenda che conferma come la ‘piaga’ dei parcheggiatori abusivi, nonostante i Daspo e i maggiori controlli, resta uno dei principali problemi della città normanna.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento