Minacce di morte contro pizzaiolo: "Sei morto"

Le scritte nei pressi del locale, presentata denuncia

Francesco Vitiello proprietario della pizzeria 'Casa Vitiello'

Minacce di morte nei confronti del titolare della nota pizzeria “Casa Vitiello” a Caserta. Sono apparse da qualche settimana due scritte sui muri prospicenti la nota pizzeria Casa Vitiello nella frazione di Tuoro che riportano la scritta “Ciccio sei morto” col chiaro riferimento al proprietario Francesco Vitiello, da tutti soprannominato Ciccio.

Sono già note alle forze dell’ordine e agli avventori del locale le numerose risse avvenute nella nota pizzeria di Caserta che hanno visto coinvolto il proprietario. Il diretto interessato che per tramite del suo avvocato Fabio Valenziano del Foro di Santa Maria Capua Vetere ha fatto sapere è stata sporta denuncia contro ignoti e che sono fiduciosi affinché la magistratura faccia le opportune indagini e punisca gli autori di una così vile azione “finalizzata probabilmente ad intimidire un onesto lavoratore che si è distinto per capacità professionali e fiore all’occhiello della nostra città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

  • Imprenditore casertano brevetta un sistema per risparmiare l'energia elettrica

Torna su
CasertaNews è in caricamento