Minacce di morte contro pizzaiolo: "Sei morto"

Le scritte nei pressi del locale, presentata denuncia

Francesco Vitiello proprietario della pizzeria 'Casa Vitiello'

Minacce di morte nei confronti del titolare della nota pizzeria “Casa Vitiello” a Caserta. Sono apparse da qualche settimana due scritte sui muri prospicenti la nota pizzeria Casa Vitiello nella frazione di Tuoro che riportano la scritta “Ciccio sei morto” col chiaro riferimento al proprietario Francesco Vitiello, da tutti soprannominato Ciccio.

Sono già note alle forze dell’ordine e agli avventori del locale le numerose risse avvenute nella nota pizzeria di Caserta che hanno visto coinvolto il proprietario. Il diretto interessato che per tramite del suo avvocato Fabio Valenziano del Foro di Santa Maria Capua Vetere ha fatto sapere è stata sporta denuncia contro ignoti e che sono fiduciosi affinché la magistratura faccia le opportune indagini e punisca gli autori di una così vile azione “finalizzata probabilmente ad intimidire un onesto lavoratore che si è distinto per capacità professionali e fiore all’occhiello della nostra città”.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento