Minacce di morte contro pizzaiolo: "Sei morto"

Le scritte nei pressi del locale, presentata denuncia

Francesco Vitiello proprietario della pizzeria 'Casa Vitiello'

Minacce di morte nei confronti del titolare della nota pizzeria “Casa Vitiello” a Caserta. Sono apparse da qualche settimana due scritte sui muri prospicenti la nota pizzeria Casa Vitiello nella frazione di Tuoro che riportano la scritta “Ciccio sei morto” col chiaro riferimento al proprietario Francesco Vitiello, da tutti soprannominato Ciccio.

Sono già note alle forze dell’ordine e agli avventori del locale le numerose risse avvenute nella nota pizzeria di Caserta che hanno visto coinvolto il proprietario. Il diretto interessato che per tramite del suo avvocato Fabio Valenziano del Foro di Santa Maria Capua Vetere ha fatto sapere è stata sporta denuncia contro ignoti e che sono fiduciosi affinché la magistratura faccia le opportune indagini e punisca gli autori di una così vile azione “finalizzata probabilmente ad intimidire un onesto lavoratore che si è distinto per capacità professionali e fiore all’occhiello della nostra città”.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Si dà fuoco in auto, carabiniere eroe la salva tra le fiamme | LE FOTO

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Schiuma bianca a mare nella prima domenica di caldo

Torna su
CasertaNews è in caricamento