I carabinieri multano il figlio, il padre arriva e li minaccia

I militari avevano bloccato il 35enne per controlli, sequestrando la sua auto

I carabinieri di Mignano Monte Lungo hanno denunciato all’autorità giudiziaria N.F., 62enne di San Pietro Infine, per violenza e minacce a pubblico ufficiale. I militari a seguito di controlli del territorio fermavano a bordo di una Lancia Ypsilon M.F., 35 enne figlio di N.F., scoprendo che il veicolo non risultava coperto da copertura assicurativa e revisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre sequestravano la vettura e comminavano la sanzione amministrativa, giungeva il padre del ragazzo inveendo e minacciando i carabinieri. Immediato il deferimento all'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento