I carabinieri multano il figlio, il padre arriva e li minaccia

I militari avevano bloccato il 35enne per controlli, sequestrando la sua auto

I carabinieri di Mignano Monte Lungo hanno denunciato all’autorità giudiziaria N.F., 62enne di San Pietro Infine, per violenza e minacce a pubblico ufficiale. I militari a seguito di controlli del territorio fermavano a bordo di una Lancia Ypsilon M.F., 35 enne figlio di N.F., scoprendo che il veicolo non risultava coperto da copertura assicurativa e revisione.

Mentre sequestravano la vettura e comminavano la sanzione amministrativa, giungeva il padre del ragazzo inveendo e minacciando i carabinieri. Immediato il deferimento all'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Paura su viale Carlo III, auto divorata dalle fiamme

Torna su
CasertaNews è in caricamento