Colto da malore durante la messa, padre Santoro in ospedale

Il prete stava celebrando il rito nel convento dei francescani

Padre Michele Santoro è sotto osservazione in ospedale

L’intera comunità di Marcianise si stringe attorno a padre Michele Santoro, il prete che ieri sera è stato colto da un improvviso malore mentre celebrava la rituale messa nel convento dei francescani. Al momento, come ha reso noto il sindaco della città, Antonello Velardi, don Michele è sotto osservazione in ospedale, sembrano quindi scongiurati problemi gravi di salute.

Toccante il commento del primo cittadino marcianisano: “Nella sua vita non si è mai risparmiato, padre Michele, autentico servitore degli ultimi; e il suo fisico ieri sera gli ha detto no: ora deve davvero riposarsi. Lo saluto, a nome della città, perché lui è un simbolo e un riferimento per tutta Marcianise. Senza di lui la nostra comunità sarebbe stata un'altra cosa. Nel convento dei francescani c'è anche una parte di me, per motivi familiari; ma c'è una parte di ogni marcianisano armato di buona volontà. E sono molti. Forza, padre Michele. Riprenditi presto”.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento