IL PRETE ESORCISTA Contestati 5 episodi di violenza sessuale

Anche la documentazione sanitaria conferma le lesioni subite dalle due vittime

Don Michele Barone

Due vittime (una minorenne, l’altra maggiorenne) con lo stesso rituale. Quello che la Procura ha definito come azioni “medievali e brutali riti esorcisti”. Quotidiani riti di ‘liberazione e purificazione dell’anima” di cui era protagonista don Michele Barone, il parroco del Tempio di Casapesenna che la scorsa settimana era stato sospeso dal vescovo di Aversa Angelo Spinillo dopo che ‘Le Iene’ avevano mandato in onda un servizio in cui si vedevano chiaramente le violenze che una ragazzina di 13 anni di Maddaloni era costretta a subire perché il parroco pensava che fosse “posseduta dal demonio”.

Pratiche violente che avvenivano anche davanti ai genitori, anche loro finiti agli arresti domiciliari per maltrattamenti. Loro erano soggiogati da quel parroco dal grande fascino, che partecipava spesso a trasmissioni televisive (da Rai Uno a Canale 5) per la sua passione per Medjugorie. Ma non si rendevano conto delle conseguenze che stavano provocando sulla figlia. Solo la sorella di quest’ultima aveva inteso mettersi di traverso e per questo era stata definita “la causa del demonio”, additata di essere il ‘vero problema’ della sorellina a causa della sua omosessualità. Eppure anche grazie alla sua denuncia, ora il parroco è finito in carcere.

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere però era già sulle sue tracce, da quando un ragazzo di Maddaloni si uccise e venne fuori che don Michele aveva praticato “esorcismo” anche su di lui. E poi c’era anche l’altra “vittima” di don Michele, anche lei costretta a subire violenze. Cinque casi sono stati appurati dalla Squadra Mobile: le lesioni sarebbero state confermate anche dalla documentazione sanitaria acquisita. Ma le indagini potrebbero non essere ancora finite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento