Maxi operazione contro clan Zagaria: si costituisce in carcere l'ex sindaco di Trentola Griffo

Trentola-Ducenta - Si è costituito presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere Michele GRIFFO, sindaco di Trentola Ducenta destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere e ricercato dallo scorso 10 dicembre nell’ambito della maxi...

jambo centro commerciale

Si è costituito presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere Michele GRIFFO, sindaco di Trentola Ducenta destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere e ricercato dallo scorso 10 dicembre nell’ambito della maxi operazione contro il clan Zagaria.L’uomo, braccato dalle incessanti ricerche della Polizia di Stato di Caserta e dell’Arma dei Carabinieri, si è consegnato in carcere nel tardo pomeriggio di oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ritenuto concorrente esterno dell’organizzazione camorristica, Griffo è indagato di aver esercitato le funzioni pubbliche in modo da soddisfare le richieste provenienti dal clan Zagaria e dalle aziende riferibili al medesimo, specie nel settore delle licenze edilizie, delle convenzioni e degli appalti pubblici. In cambio di tale sostegno, avrebbe ricevuto appoggio elettorale, con ciò consentendo all’associazione camorristica di consolidarsi sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento