Muore a 27 anni nella villa comunale: colpo di scena nel processo

Il giudice vuole ascoltare di nuovo il consulente della Procura

Colpa di scena nel processo per la morte di Sebastiano Marruso, 27 anni di San Cipriano d’Aversa, per il cui decesso sono sotto processo tre imprenditori. Il giudice del tribunale di Napoli Paolelli, infatti, non ha emesso la sentenza che era attesa per oggi ma ha firmato un’ordinanza con la quale chiede di ascoltare di nuovo il consulente della Procura perché ha ancora dei dubbi sulle responsabilità degli imputati ed ha per questo aggiornato il processo a gennaio. Il pubblico ministero chiese l’assoluzione di Antonio Piccolo, 43 anni di Casapesenna, proprietario della Dbl Appalti, e la condanna ad un anno con pena sospesa condizionata al risarcimento del danno per Antonio Piccolo, 37 anni di Casapesenna della società consortile Serapide, e di Antonio Santella di Nola, amministratore della AutoSab. L’incidente mortale avvenne nel cantiere per i lavori della villa comunale del tempo di Serapide di Pozzuoli, il 15 marzo 2010.La vittima stava manovrando da terra un carrello gru di un mezzo pesante per scaricare alcune pedane della pavimentazione della villetta comunale che fa da corona al Tempio di Serapide, quando in maniera improvvisa in seguito alla rottura di un tubo un gancio della gru ha ceduto e lo ha colpito alla tempia. Il giovane che stava seguendo la manovra per posizionare in terra il materiale non ha potuto accorgersi del cedimento del mezzo meccanico per cui ne e’ rimasto coinvolto in maniera irrimediabile. Nel collego difensivo ci sono gli avvocati Vincenzo Ioro, Francesco Fabozzi ed Angelo Pignatelli. Le parti civili erano rappresentate dagli avvocati Mariangela Maietta e Giovanni Fiaccabrino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento