Prende a schiaffi la moglie, fermato dai militari

La lite in famiglia degenera: aperta un’indagine

Un litigio con la moglie degenerato fino ad arrivare a prenderla a schiaffi. Ed ora il marito violento rischia grosso. E’ accaduto nei giorni scorsi a Sant’Arpino. Il caso infatti è finito sotto la lente dei carabinieri che hanno iniziato ad indagare su un possibile caso di maltrattamenti in famiglia. I militari sono stati allertati durante la lite tra i due coniugi e l’uomo, nonostante la presenza dei carabinieri, ha continuato ad inveire contro la moglie, prendendola anche a schiaffi. La sua posizione, adesso, è al vaglio degli inquirenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sandokan 'litiga' col pentito sull'omicidio di don Peppe Diana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento