Prende a schiaffi la moglie, fermato dai militari

La lite in famiglia degenera: aperta un’indagine

Un litigio con la moglie degenerato fino ad arrivare a prenderla a schiaffi. Ed ora il marito violento rischia grosso. E’ accaduto nei giorni scorsi a Sant’Arpino. Il caso infatti è finito sotto la lente dei carabinieri che hanno iniziato ad indagare su un possibile caso di maltrattamenti in famiglia. I militari sono stati allertati durante la lite tra i due coniugi e l’uomo, nonostante la presenza dei carabinieri, ha continuato ad inveire contro la moglie, prendendola anche a schiaffi. La sua posizione, adesso, è al vaglio degli inquirenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento