Pantaloni abbassati e palpatine: allarme "maniaci"

Denunciati due episodi nell'area atellana in poche ore

Il maniaco sorpreso in auto

E' allarme "maniaci" nella zona atellana. Due diverse segnalazioni arrivano dalle donne a Orta di Atella e Succivo.

Nel primo caso è stata segnalata la presenza di una Mercedes Classe A scura con all'interno un uomo che si era abbassato i pantaloni in zona Casapozzano. Il soggetto è stato messo in fuga dai residenti che volevano linciarlo.

A Succivo, invece, brutta avventura per una donna che era andata a correre nei pressi della piscina comunale. Mentre era intenta a fare jogging una persona a bordo di un'auto si è accostata ed ha allungato la mano sul fondoschiena della malcapitata. I due episodi sono stati denunciati dai cittadini attraverso i social network. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

Torna su
CasertaNews è in caricamento