Mamma denuncia il tentato rapimento del figlio

Il fatto accaduto vicino ad un bar, ma nessun altro si sarebbe accorto del fatto

“Hanno tentato di rapire mio figlio”. E’ questa la denuncia che una donna di San Cipriano d’Aversa ha fatto ai carabinieri ai quali ha specificato che due persone di etnia rom l’avrebbero narcotizzata tentando di portarle via il bambino. Il fatto sarebbe accaduto giovedì mattina alle 11 nei pressi del bar Gemelli a San Cipriano. I militari hanno acquisito la denuncia ed hanno iniziato delle verifiche, andando avanti coi piedi di piombo. Nonostante il fatto sia accaduto in pieno giorno, infatti, nessun altro si sarebbe accorto dell’accaduto in zona né la mamma sarebbe riuscita a fare una identificazione degli aggressori. Le indagini comunque continueranno anche per evitare il pericolo di una psicosi.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento