Mamma denuncia il tentato rapimento del figlio

Il fatto accaduto vicino ad un bar, ma nessun altro si sarebbe accorto del fatto

“Hanno tentato di rapire mio figlio”. E’ questa la denuncia che una donna di San Cipriano d’Aversa ha fatto ai carabinieri ai quali ha specificato che due persone di etnia rom l’avrebbero narcotizzata tentando di portarle via il bambino. Il fatto sarebbe accaduto giovedì mattina alle 11 nei pressi del bar Gemelli a San Cipriano. I militari hanno acquisito la denuncia ed hanno iniziato delle verifiche, andando avanti coi piedi di piombo. Nonostante il fatto sia accaduto in pieno giorno, infatti, nessun altro si sarebbe accorto dell’accaduto in zona né la mamma sarebbe riuscita a fare una identificazione degli aggressori. Le indagini comunque continueranno anche per evitare il pericolo di una psicosi.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento