Maltempo, il vento spezza un albero nella scuola. Crolla cartellone pubblicitario | FOTO

Danni in tutta la provincia: decine di interventi dei vigili del fuoco

L'albero spezzato nella scuola elementare Mazzini di Marcianise

Le forti raffiche di vento imperversano su tutto il territorio casertano arrecando i primi danni: alberi sradicati e spezzati, cartelloni pubblicitari riversi in strada, lamiere e guaine pericolosamente penzolanti, caldaie esterne volate via a metri di distanza. Molte le cittadine della provincia casertana che non sono state risparmiate dal maltempo come Caserta, Cervino, Capua, Maddaloni, Casapulla, San Marco Evangelista, Casagiove, Pignataro Maggiore. Numerosi gli interventi delle squadre dei vigili del fuoco di Caserta, Teano e Marcianise.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Santa Maria Capua Vetere in via Del Lavoro un cartellone pubblicitario nei pressi dell'ex ponte alifana è crollato sulla carreggiata non provocando fortunatamente nessun danno per le esigue automobili in transito. A Marcianise presso la scuola elementare Mazzini un albero presente all'interno del cortile a causa del forte vento si è spezzato 'adagiandosi' sulla terrazza dell'edificio confinante. Una tragedia sfiorata grazie alla chiusura del plesso scolastico per l'emergenza sanitaria da Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

  • Malore improvviso, ragazzo di Aversa muore in Spagna

Torna su
CasertaNews è in caricamento