Muore a 8 anni, il Comune proclama il lutto cittadino

Gesto di vicinanza alla famiglia per il sindaco

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Anacleto Colombiano ha proclamato il lutto cittadino per domani (16 marzo) in concomitanza con i funerali del piccolo angelo di San Marcellino, Salvatore, che oggi ha perso la vita alla tenera età di 8 anni. Alcuni cittadini tra i quali Nunzio Sinagra hanno chiesto ed ottenuto dal vicesindaco Paola Barone di impegnarsi per questo provvedimento e l’amministrazione comunale si è subito dimostrata vicina al dolore della famiglia proclamando il lutto cittadino. L’ultimo saluto al piccolo Salvatore ci sarà domani alle 16 nella chiesa di San Marcellino: il corteo funebre partirà invece da Corso Italia. In tanti si stanno organizzando con palloncini e cuoricini per accompagnare l’anima del piccolo in questo ultimo viaggio verso il cielo.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento