Lite in pizzeria, arrivano i carabinieri: arrestato 28enne

Il ragazzo ha litigato col titolare e poi ha aggredito i militari

Un ragazzo di 28 anni residente a Casal di Principe, O.N., è stato arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. Nella tarda serata di mercoledì, a seguito di un diverbio con il proprietario di una pizzeria di Corso Umberto a Casal di Principe, il 28enne è stato tratto in arresto dai carabinieri di Casal di Principe dopo esser stati avvertiti dalla vittima. I militari a seguito dell'opposizione al controllo di O.N. lo conducevano presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Venerdì mattina presso il Tribunale di Napoli Nord ci sarà il rito per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Cattivi odori dal bidone della spazzatura? Ecco come pulirlo e igienizzarlo

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

Torna su
CasertaNews è in caricamento