L'ex fidanzato delle Vip è libero: è indagato per truffa

Il giudice ha revocato anche l'obbligo di dimora

Anthony Manfredonia

Torna completamente libero Anthony Manfredonia, il casertano fidanzato delle vip, finito nei guai per alcune truffe online. Manfredonia era stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere poi tramutata in arresti domiciliari ed, infine, obbligo di firma. Misure che il gup Orazio Rossi aveva revocato lo scorso mese di dicembre. Parallelamente il collegio misure di prevenzione gli aveva applicato la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di dimora a San Nicola la Strada e altre restrizioni tra cui il rientro a casa entro le 20 ed il divieto di utilizzare internet. L'ottava sezione della Corte d'Appello di Napoli, accogliendo l'istanza dell'avvocato difensore Gabriele Rocco, ha revocato la misura di prevenzione per Manfredonia, divenuto celebre per le sue storie con Barbara De Rossi e Sylvie Lubamba, che quindi è tornato completamente libero.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

  • Muore sul campo da calcetto stroncato da un malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento