Scuole, fondi dalla Regione per 16 Comuni | L'ELENCO

I sindaci potranno rifare il ‘look’ agli istituti con i fondi per l’edilizia scolastica

I lavori di edilizia scolastica riguarderanno numerosi istituti in tutta la provincia

E’ stata pubblicata la graduatoria regionale per l’edilizia scolastica e sono numerosi i Comuni casertani che hanno ottenuto i fondi per rifare il look alle proprie scuole. In graduatoria il primo plesso casertano che compare, al quarto posto, è quello di Parete. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gino Pellegrino ha ottenuto 1,5 milioni di euro per i ‘Lavori di adeguamento sismico ed energetico’ del plesso di via Cedrale.

Scorrendo la graduatoria troviamo anche Casaluce con un progetto mastodontico di oltre 4 milioni di euro. Praticamente il Municipio guidato da Nazzaro Pagano dovrà demolire completamente tre plessi scolastici della scuola elementare ‘Marconi’ e poi dovrà realizzarne uno ex novo che prenderà sempre lo stesso nome.

Al posto numero 15 c’è anche Recale che ha ottenuto 2 milioni di euro per la ristrutturazione, la messa in sicurezza e l’adeguamento funzionale dell’edificio scolastico ‘Falcone’ di via Marconi. Al diciottesimo posto nella graduatoria troviamo ancora Parete: ci sono infatti altri 600mila euro per la ristrutturazione e l’adeguamento sismico dell’edificio scolastico di via Brodolini. Oltre 465mila euro sono stati destinati anche al piccolo Comune di Valle Agricola che farà degli interventi di ristrutturazione, adeguamento sismico ed efficientamento energetico della scuola di via Campo. Quasi 2 milioni (per la precisione 1,9 milioni) anche per Pratella per il recupero e la ristrutturazione della scuola materna ed elementare ‘Palombiscio’.

Ha ottenuto un finanziamento di 1,42 milioni di euro anche Sessa Aurunca per i lavori di recupero e ristrutturazione per assicurare l’idoneità funzionale degli spazi educativi dell’Istituto Comprensivo San Leone nella sede di via San Leo. Due milioni di euro per Francolise per gli interventi di messa in sicurezza e di adeguamento sismico della scuola elementare ‘Cardi’ della frazione di Sant’Andrea del Pizzone. Un altro milione e 900mila euro per Sessa Aurunca anche per il plesso ‘De Santis’ di Sessa Centro.

Serviranno invece 550mila euro al Comune di San Marco Evangelista per la ristrutturazione e l’adeguamento sismico dell’edificio di viale della Libertà adibito a scuola primaria mentre a Capua ci sono 400mila euro per la scuola media ‘Ettore Fieramosca’. Per Pontelatone c’è un finanziamento di ben 820mila euro per il progetto di una nuova palestra e di aree ludiche per la scuola media ‘Settembrini’ mentre a Valle di Maddaloni arrivano 1,4 milioni di euro per la scuola elementare ‘Giovanni Bosco’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiudere i finanziamenti Roccaromana, Calvi Risorta, Camigliano, Bellona e Giano Vetusto. Per Roccaromana 1,5 milioni per il completamento dei lavori di miglioramento strutturale delle scuole elementari e medie in Largo Ponte e completamento della annessa palestra. Quasi 2 milioni per Calvi Risorta per il complesso scolastico ‘Cales’ mentre a Camigliano arrivano 520mila euro per il complesso scolastico di via Rocco. Il progetto che ottiene il finanziamento più importante è quello di Bellona: sarà costruito ex novo un polo scolastico per il trasferimento di sedi in via De Gasperi. Per Giano Vetusto, in conclusione, 484mila euro per la scuola primaria e dell’infanzia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

Torna su
CasertaNews è in caricamento