I ladri tornano a colpire: è il decimo colpo in pochi mesi, i residenti hanno paura | FOTO

Sfruttano la campagna per nascondersi e scappare. Sono incappucciati e con un piede di porco

I ladri ripresi dalle telecamere sabato scorso

L’ultimo colpo l’hanno messo a segno sabato scorso, sempre nel tardo pomeriggio, in un’abitazione di Falciano. Ma è solo l’ultimo di una serie di furti nelle case della frazione di Caserta: ben dieci negli ultimi mesi tra via San Gennaro e via Guglielmo Marconi, servendosi della campagna che separa una parte delle due strade.

Come segnala a Casertanews un residente della zona, “i colpi vengono messi a segno con un intervallo temporale di circa 7-10 giorni l'uno dall’altro”.

La banda, composta da tre persone, “agisce in genere intorno alle 18:30-19:30 di sera, indisturbati. Si nascondono tra le sterpaglie dell'appezzamento di terreno al quale si accede da via Marconi e da lì pianificano le proprie azioni criminose. Indossano generalmente una felpa con cappuccio, portano uno zainetto, indossano guanti e sono a viso coperto. Inoltre hanno un piede di porco oltre che ai soliti attrezzi del mestiere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’appello dei residenti è che ci sia un intervento forte delle forze dell’ordine che riesca a fermare questa banda che sta caratterizzano negativamente la vita nella frazione del Capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento