Ladra in gonnella condannata per un furto in abitazione

La donna ha 38 anni: la sentenza della Cassazione

Ladra in gonnella condannata dalla Corte di Cassazione. La donna di Marcianise, 38 anni, dovrà scontare una pena di 8 mesi di carcere dopo che i giudici capitolini hanno confermato la sentenza che era stata già emessa dalla Corte d’Appello, respingendo il ricorso e condannandola anche al pagamento di 3mila euro per le spese processuali. Era accusata di tentato furto in appartamento. Ma questa potrebbe non essere l’ultima condanna per la donna, visto che nei giorni scorsi è stata nuovamente coinvolta in un’altra inchiesta della Procura su un altro furto. La gatta perde il pelo ma non il vizio…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sandokan 'litiga' col pentito sull'omicidio di don Peppe Diana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento