Raid nell'ufficio del sindaco in Comune | FOTO

Ignoti hanno fatto irruzione anche negli uffici anagrafe e legale

Uno degli uffici ' visitati' dai ladri

Raid notturno negli uffici del Comune di Marcianise. Ignoti sono infatti penetrati nella stanza del sindaco Antonello Velardi, del segretario comunale, della segretaria del primo cittadino e negli uffici anagrafe e legale, rovistando nei cassetti. 

A scoprirlo sono stati i dipendenti questa mattina e al momento non è ancora chiaro se sia stato rubato qualcosa. Un blitz commentato con amarezza dal sindaco Velardi: “Sono venuti a farci visita. Non si capisce chi, non si capisce chi è stato mandato, non si capisce cosa cercavano”.

Un raid che il sindaco si “aspettava”. “Si tratta di individuare non tanto gli esecutori ma i mandanti - ha spiegato il primo cittadino - In questo raid c’è sicuramente un messaggio. Ci hanno voluto far capire qualcosa”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Attualità

    Fiori sulla tomba del criminale nazista | FOTO

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Incidenti stradali

    Carambola tra 2 auto: donna travolta alla fermata del bus

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

  • Truffatrice incastrata nell'ufficio postale finisce alla sbarra

Torna su
CasertaNews è in caricamento