Raid nell'ufficio del sindaco in Comune | FOTO

Ignoti hanno fatto irruzione anche negli uffici anagrafe e legale

Uno degli uffici ' visitati' dai ladri

Raid notturno negli uffici del Comune di Marcianise. Ignoti sono infatti penetrati nella stanza del sindaco Antonello Velardi, del segretario comunale, della segretaria del primo cittadino e negli uffici anagrafe e legale, rovistando nei cassetti. 

A scoprirlo sono stati i dipendenti questa mattina e al momento non è ancora chiaro se sia stato rubato qualcosa. Un blitz commentato con amarezza dal sindaco Velardi: “Sono venuti a farci visita. Non si capisce chi, non si capisce chi è stato mandato, non si capisce cosa cercavano”.

Un raid che il sindaco si “aspettava”. “Si tratta di individuare non tanto gli esecutori ma i mandanti - ha spiegato il primo cittadino - In questo raid c’è sicuramente un messaggio. Ci hanno voluto far capire qualcosa”.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Bigiotteria e argento come nuovi in 5 minuti. Il metodo a costo zero

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Blitz dei carabinieri nel rione con cani ed elicotteri | FOTO

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

Torna su
CasertaNews è in caricamento