Folle inseguimento per chilometri, la polizia arresta un ragazzo

Il giovane non si era fermato per i controlli scappando a bordo della sua auto

Un inseguimento a grande velocità andato avanti per chilometri e conclusosi con un arresto ‘da film’. È quanto accaduto nella notte a Marcianise, dove una volante della Polizia ha tratto in arresto un giovane al termine di un lungo inseguimento avvenuto tra le strade di Capodrise e Marcianise.

Gli agenti avevano tentato di bloccare l’auto su cui viaggiava il giovane, con a bordo una seconda persona, ma l’automobilista non si è fermato e ha continuato la corsa a bordo della sua Peugeot grigia, prontamente inseguito dalla volante.

Dopo diversi chilometri la corsa della vettura si è fermata grazie allo speronamento eseguito dagli agenti a bordo della volante, che hanno così potuto bloccare i due giovani. La polizia ha immediatamente effettuato dei controlli sulla vettura, alla ricerca di sostanze stupefacenti o altro materiale illegale che abbia spinto i due giovani a mettere in atto l’incredibile fuga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • 11 ARRESTI Spaccio di coca col 'permesso' dei Casalesi, sgominate le bande

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

Torna su
CasertaNews è in caricamento