Ladri si schiantano contro il muro dopo inseguimento coi carabinieri

Uno è stato arrestato, altri due sono riusciti a scappare a piedi

I carabinieri hanno arrestato una persona dopo l'inseguimento

A Santa Maria Capua Vetere, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per rapina, di un cittadino albanese  che, poco prima, ad Acerra, aveva unitamente a due complici, rapinato ad un passante un Autovettura Audi A6. Nella circostanza i militari dell’Arma sono stati allertati dalla centrale operativa di Marcianise che, grazie all’antifurto di radiolocalizzazione Gps montato sul mezzo ha segnalato la sua presenza in via Fuccia proprio a Marcianise.

I malviventi, intercettati a bordo dell’auto rubata, hanno subito tentato di darsi alla fuga innescando un inseguimento protrattosi sino a Santa Maria Capua Vetere dove gli stessi hanno arrestato la marcia impattando su di un muretto e proseguendo la fuga a piedi. Uno dei fuggitivi é stato bloccato ed arrestato mentre gli altri due sono riusciti a fuggire per le vie cittadine. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Marcianise.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta ‘The Queen’, svolta nel processo ai sindaci: gli imputati ‘si separano’

  • Attualità

    Lampis lascia la Reggia con numeri positivi. "A marzo 20mila visitatori in più rispetto al 2018"

  • Cronaca

    Camorra, confermate le accuse per la moglie del boss

  • Cronaca

    Trovata morta sul lungomare, abbattuta la 'casa dell'orrore' | FOTO

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Falsi incidenti, la Procura chiede il processo per 67 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento