Ingegnere trovato morto in casa dopo l'allarme dei vicini

Inutili i soccorsi: l'uomo non dava notizie di sé

Non dava notizie di sé da diverse ore e questo ha fatto scattare l’allarme: così è stata scoperta la tragedia. Un ingegnere di 90 anni è stato trovato morto a Sant’Angelo d’Alife. A trovarlo è stato trovato dopo l’allarme di alcuni vicini che immediatamente hanno allertato i soccorsi che però non hanno potuto fare altro che constatarne decesso. Presso l’abitazione sono giunte anche le forze dell’ordine che però hanno liberato la salma, trattandosi di morte naturale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento