Rapinatori investiti su viale Carlo III: si cercano le riprese video

Il colpo da 50mila euro fallito, i soldi volati in strada dopo l’incidente

Potrebbero essere le telecamere dei negozi e delle aziende presenti lungo viale Carlo III a poter dare una mano ai poliziotti che stanno indagando sulla rapina fallita di giovedì pomeriggio ai danni di un imprenditore di Caserta. Quest’ultimo era fermo al semaforo nei pressi della concessionaria Ford (proprio al fine tra San Nicola la Strada, Marcianise e San Marco Evangelista), a bordo del suo Porsche Cayenne quando è stato avvicinato da due rapinatori in moto che gli hanno puntato la pistola contro per farsi consegnare la valigetta al cui interno vi erano 50mila euro. Ma dopo essersi impossessato del bottino, i due rapinatori sono stati investiti da un Qashqai che li ha fatti cadere violentemente al suolo, insieme ai soldi che si sono A quel punto i due malviventi sono scappati a piedi verso un furgone bianco, guidato da un complice, che li attendeva poco lontani. Ed ora i poliziotti stanno cercando di verificare se qualche telecamera piazzata lungo viale Carlo III abbia ripreso in volto i rapinatori o il complice: l’ipotesi è che la banda sia scappata verso l’hinterland napoletano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento